Cronaca

Limatola, rubano attrezzi e anfore da azienda agricola: tre arresti | NTR24.TV

Tre arresti. E’ questo il bilancio di
un’operazione messa a segno della notte dai carabinieri a Limatola. Sono finiti
in manette per furto aggravato in concorso un 45enne di Sant’Agata de’ Goti e
due 29enni di origine rumena, residenti a Guardia Sanframondi e a Castelvenere.

Secondo la ricostruzione delle forze
dell’ordine, i militari dell’Arma avrebbero raccolto una segnalazione di un’auto
sospetta che si aggirava a Limatola intorno alle due di notte. Ignoti, infatti,
avevano rubato attrezzature – per un valore di circa 8mila euro – all’interno
di un’azienda agricola del posto. Scattate le ricerche, i carabinieri della
stazione di Dugenta insieme con altre pattuglie hanno intercettato una Ford
Focus con un piccolo rimorchio e con a bordo tre persone. Una volta fermata la
vettura, hanno scoperto all’interno del carrello una fresatrice agricola, due
grosse anfore di valore non storico e una serie di attrezzi, rubati poco prima
dalla struttura.  

Successivamente, sono state effettuate altre indagini e perquisizioni domiciliari nelle abitazioni dei tre, alla ricerca di ulteriore refurtiva, anche se una Vespa, asportata dalla stessa azienda, non è stata ritrovata tra le cose rubate dalla banda.

L’auto ed il rimorchio utilizzati dai malviventi sono stati sequestrati, mentre la refurtiva, dopo gli accertamenti del caso, è stata restituita al legittimo proprietario. I tre sono ora al carcere di Capodimonte, a disposizione dei magistrati.

Fonte

Archivio