Cronaca

“Alto impatto”, controlli dei carabinieri nel Sannio: denunce e sequestri | NTR24.TV

Quattro denunce in stato di libertà, 3 segnalazioni per stupefacenti, 3 fogli di via e un sequestro penale. Sono i numeri dei controlli sul territorio dei Carabinieri della Compagnia di Montesarchio. L’attività che ha visto l’impiego di 6 equipaggi con l’ausilio di unità cinofili dell’Arma dei Carabinieri, ha consentito di controllare in totale 48 persone di interesse operativo e 36 veicoli, effettuare 5 perquisizioni, elevare 3 contravvenzioni al Codice della Strada e sottoporre 1 veicolo a sequestro.

Nel dettaglio a Sant’Agata de’ Goti, militari del locale Comando Stazione hanno deferito in stato di libertà un 46enne del luogo per sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro e guida senza patente in quanto revocata, in quanto, a seguito di controllo alla circolazione stradale, è stato accertato che lo stesso circolava alla guida di motociclo privo di copertura assicurativa e già sottoposto a sequestro amministrativo a lui affidato in custodia. Inoltre, è emerso anche che lo stesso era sprovvisto di patente di guida in quanto revocata nell’anno 2011. Il motociclo è stato sottoposto a sequestro penale.

A Forchia, militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno denunciato in stato di libertà una cittadino 30enne del Marocco, residente in Arpaia, in quanto non aveva ottemperato all’ordine di espulsione emesso nell’anno 2014. Lo stesso è stato anche segnalato poiché trovato in possesso di una dose di sostanza stupefacente del tipo cocaina, poi sottoposta a sequestro.

Ad Arpaia, militari dell’Aliquota Radiomobile e del locale Comando Stazione hanno denunciato in stato di libertàun pregiudicato 34enne del posto per furto aggravato di energia elettrica in quanto, durante un controllo, è stato accertato che aveva collegato il proprio contatore ad un interruttore supplementare che permetteva di bypassare l’impianto elettrico e consentiva di prelevare abusivamente in modo fraudolento energia elettrica senza nessuna quantificazione;Nel contesto del medesimo servizio sono stati segnalate altre due persone perchè trovate in possesso di droga, mentre a Limatola, militari del Comando Stazione di Dugenta su segnalazione di cittadini, hanno intercettato tre persone che si aggiravano a bordo si autovettura nei pressi di abitazioni isolate. I quattro, rispettivamente uno originario del Marocco di anni 46 e due di nazionalità rumena di anni 23 e 20, tutti con a carico svariati precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, non riuscivano a giustificare la loro presenza in zona e, pertanto, venivano allontanati con proposta per l’emissione di foglio di via obbligatorio.

Fonte

Archivio

Meteo

LIMATOLA

Applicazioni

Area riservata