Cronaca

‘Noi Campani’, Ciccopiedi attacca: ‘Chiusolo e Parisi folgorati sulla via di De Luca’

“Apprendo dai giornali che il nuovo movimento politico “Noi mastelliani per l’universo” schiera come segretario provinciale la consigliera comunale di Benevento Molly Chiusolo e come Presidente il sindaco di Limatola Domenico Parisi. Auguri a questi amici folgorati sulla via di De Luca. Ma da quando hanno cambiato opinione? Che io ricordi l’avvocato Chiusolo si è candidata alle elezioni Europee sotto la bandiera di Forza Italia e si è tante volte proposta quale fervente berlusconiana, convinta delle ragioni del centrodestra”. Cosi il responsabile organizzativo di Forza Italia in provincia di Benevento, Leonardo Ciccopiedi, commentando le nomine di Chiusolo e Parisi ai vertici del partito mastelliano.

“Per non parlare del suo compagno politico in questa esperienza, il Sindaco Parisi, che proprio in mia compagnia ha frequentato vertici di partito e riunioni. Era con me, anche, al tavolo riunito d’emergenza a Sant’Agata dei Goti per protestare contro De Luca che voleva chiudere il Santa Maria de’ Liguori. Ma d’altronde Parisi non è nuovo alle piroette. Solo nell’ultimo anno è stato il primo eletto in Provincia, grazie ai voti messi insieme da Claudio Mosè Principe, in chiave fortemente antimastelliana per poi diventare vicepresidente della provincia dopo aver baciato la “pantofola” a San Giovanni di Ceppaloni.

Se tanto non bastasse dopo un continuo tira e molla – prosegue Ciccopiedi – si fa promotore di un gruppo di “ribelli” e leva la fiducia al presidente Di Maria con una alzata di scudi contro Mastella, per cambiare nuovamente idea, dopo pochi giorni…Il resto è oggi…Il mastellismo vive e lotta tra noi…Peccato che i delfini non abbiano neanche una punta dell’acume del leader…Se il buongiorno si vede dal mattino…”.

Fonte

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Archivio

Meteo

LIMATOLA

Applicazioni

Area riservata